REFERENDUM POPOLARE - DOMENICA 17 APRILE 2016

Stampa

referendum5

MODALITA' DI VOTO ALL'ESTERO DEGLI ELETTORI RESIDENTI IN ITALIA

Agli elettori residenti in Italia e temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche, e dei familiari conviventi, che si troveranno all'estero, per un periodo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale, è stato riconosciuto il diritto di voto.


La procedura per richiedere la possibilità di esprimere la propria votazione all'estero, prevede che l'opzione per il voto di corrispondenza debba pervenire al comune di iscrizione nelle liste elettorali entro i dieci giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali, con la possibilità di revoca entro lo stesso termine.
Tuttavia i comuni potranno considerare valide le opzioni pervenute in tempo utile, ai fini della loro comunicazione al Ministero, entro un mese prima la data del referendum.

Il modulo da compilare per la richiesta di voto dall'estero, è disponibile, in allegato;
Le domande possono essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ufficio Elettorale
Via del Tempio, 1 - 00036 Palestrina (RM)
Tel. 06/95302221

Attachments:
Download this file (modulo voto all estero.pdf)modulo voto all estero.pdf[ ]169 Kb