Le fragole di Carchitti, tradizione e gusto

Stampa
Sagra delle fragoleAl via venerdì la XXXII^ edizione della Sagra. Il Comune presenta la DeCO
Tanta pioggia e tanto sole, un clima ideale per le fragole di Carchitti, prodotto tipico di questa piccola frazione ai piedi del Tempio della Dea Fortuna. La trentaduesima edizione della Sagra delle fragole coincide perfettamente con un'annata di grande qualità.
Oltre 45 i produttori locali riuniti che a partire da domenica hanno iniziato a popolare la strada provinciale di piccoli banchetti per la vendita diretta. La vendita maggiore, come sempre, avviene in occasione della kermesse di spettacoli ed eventi, che ogni anno abbraccia l'arco di una settimana.

L'apertura degli stands ci sarà venerdì alle ore 19,00. A seguire ci sarà l'esibizione della scuola di ballo "Welcome dancing" e musica dal vivo con canzoni latino americane e liscio per tutte le età. La giornata di sabato si aprirà con il Torneo di Mini Rugby con squadre e rappresentative del comprensorio dei monti prenestini che si contenderanno il trofeo della fragola allo stadio comunale di Carchitti. Il pomeriggio sarà all'insegna del folclore con sfilata delle majorettes in piazza e lo spettacolo "Baby boom" per bambini. Alle ore 20,30 kermesse di cabaret e musica con Mario Zamma e l'orchestra "Paola band". La tradizione vuole che la mattinata di domenica sia dedicata alla visita degli stands ed alla fiera dell'artigianato che resterà aperta fino a tarda notte.

Alle ore 12,00 ci sarà il consueto cocktail di benvenuto alla delegazione di Bievres, il paese francese gemellato con Carchitti, produttore anch'esso di fragole. A seguire ci sarà la presentazione del marchio Deco della fragola, la denominazione comunale, primo passo verso l'istituzione della Dop a livello regionale. Nel pomeriggio sfilata delle auto americane e a seguire un'originale spettacolo del gruppo folcloristico "La quadrille Edgard", con la partecipazione delle reginette di Bievres. In serata, concerto musicale con l'orchestra Piazza di Spagna e i Ragazzi di Amici, edizione 2009.

"Le fragole di Carchitti rappresentano oltre che una risorsa economica per il territorio, un legame forte di identità e cultura per la nostra comunità - riferisce il sindaco di Palestrina Rodolfo Lena - Nonostante i tagli al bilancio siamo riusciti anche quest'anno, a realizzare una festa di grande qualità. Qualità anche nella produzione - continua Lena - che si è attestata su livelli storici, un'occasione ulteriore per rilanciare la fragola di Carchitti quale prodotto di eccellenza riconosciuta per la prima volta in un marchio autenticamente comunale."

MAGGIORI INFO SU: www.prolococarchitti.it