Comunicato stampa - Chiusura scuola

Stampa

comunicato stampa copyRelativamente alla recente ordinanza di chiusura di parte del plesso scolastico di Piazza Ungheria – I.C. "K. Wojtyla", limitatamente ai giorni 10 e 11 gennaio, si ritiene doveroso precisare che l'Amministrazione Comunale nella giornata di domenica 8 gennaio u.s. ha disposto l'accensione degli impianti di riscaldamento di tutti gli istituti di competenza, al fine di consentire agli studenti di essere accolti in ambienti riscaldati il giorno di riapertura delle scuole.
Il loro regolare funzionamento, garantito da un impianto a circuito chiuso, non ha consentito di capire, immediatamente, l'assenza dell'acqua potabile, connessa alla rete idrica gestita dalla Società ACEA.


Purtroppo nel corso della mattina del giorno 9 gennaio si è verificato il guasto alla rete idrica, difatti tale disservizio è stato rilevato in una gran parte del territorio comunale.
Soltanto nella serata del giorno 9 gennaio l'Amministrazione Comunale veniva informata dalla Società ACEA , dei suindicati problemi di assenza dell'acqua potabile nella rete.
Quindi la scelta di mantenere gli studenti presso gli istituti scolastici nella giornata del 9 gennaio è stata adottata per evitare disservizi alle famiglie che, ignorando il problema, erano impegnati in attività lavorative, ed altro.

Il Sindaco
Adolfo De Angelis