Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Il Comune Informa Bacheca Avvisi 1 GIUGNO 1944 - 1 GIUGNO 2012

1 GIUGNO 1944 - 1 GIUGNO 2012

E-mail Stampa PDF
annunziata1 GIUGNO 1944 - 1 GIUGNO 2012 - PALESTRINA. SANTISSIMA ANNUNZIATA
Il Recupero della Memoria
Prosegue il percorso di recupero della memoria che la Parrocchia della Santissima Annunziata ha intrapreso con l'anno 2012. Dopo la grande partecipazione cittadina e l'interessante convegno svoltosi il 25 Aprile scorso, nel giorno dell'anniversario della Liberazione, il 1 Giugno si celebrerà un altro importante avvenimento, il più atteso e al contempo il più sentito. Alle ore 18.15 presso la Cappelletta degli Scacciati verranno ricordate tutte le vittime del bombardamento aereo del 1 Giugno '44: le 52 persone che persero la vita in quel luogo, nella grotta utilizzata dalla popolazione come rifugio, le 15 suore clarisse che quel giorno rimasero sotto le macerie del Palazzo Scavalli Veccia Borgia alla Cortina, andato anch'esso distrutto, e tutte le altre vittime civili e militari. L'omaggio a quei caduti innocenti proseguirà all'interno della Chiesa della Ss.ma Annunziata, il Luogo della Memoria, anch'essa distrutta dalle bombe delle ore 9.50 del 1 Giugno '44. La celebrazione eucaristica in suffragio delle vittime sarà officiata dal parroco, Padre Giovanni Trotta, alla presenza del Sindaco e delle Autorità civili e militari. Al termine della celebrazione verrà inaugurata la targa commemorativa all'interno della stessa chiesa. La prima pietra di un percorso di riappropriazione della memoria del quartiere degli Scacciati, dell'oralità degli avvenimenti, dell'interesse storico di quel periodo tormentato della guerra e della Ricostruzione. La città celebra i suoi civili caduti con l'obiettivo di riappropriarsi di quella coscienza strappata alle vittime in uno dei momenti più nefasti della sua storia millenaria; qualche giorno prima, infatti, la spregiudicata rappresaglia tedesca aveva messo a morte altri undici cittadini inermi, gli Undici martiri. La settimana prima del 4 Giugno 1944 fu dunque, per la città e per la popolazione, una vera e propria settimana di passione.

Un piccolo aperitivo segnerà una pausa nella serata di iniziative. Dalle 21.00 si parlerà di quel quinquennio all'indomani del conflitto. Si approfondirà proprio quel periodo che va dal biennio 1945-46 al 1950. In quei cinque anni molteplici furono gli avvenimenti che segnarono la strada della ricostruzione, fisica e morale, del quartiere degli Scacciati, della chiesa, della comunità e della stessa città di Palestrina. Toccando i diversi aspetti, delineando il profilo dei protagonisti e dei personaggi secondari, andando a cercare le impressioni e le riflessioni sulle azioni promosse in quel periodo dalle istituzioni e dalla gente si cercherà di metter su un quadro più omogeneo e chiaro di quel controverso e al tempo stesso vitale periodo. Coordinati da Padre Giovanni Trotta, ne parleranno Andrea Fiasco - Museo Diocesano Prenestino - e Roberta Iacono - Università degli Studi di Roma Tor Vergata - autori e responsabili scientifici di questo progetto. La manifestazione ha il patrocinio della Diocesi Suburbicaria di Palestrina, del Comune di Palestrina, della Provincia di Roma e del Consiglio Regionale del Lazio.

Parrocchia Ss.ma Annunziata
Segreteria organizzativa. Ufficio stampa
www.santissimannunziatapalestrina.it
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
3926280551-3280257550

 

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584