Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Aree Tematiche Ambiente Raccolta differenziata - ordinanza 171

Raccolta differenziata - ordinanza 171

E-mail Stampa PDF
logodifferenziataORDINANZA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PER LE UTENZE DOMESTICHE E NON DOMESTICHE CON RELATIVA CONSEGNA DEI KIT PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO
IL SINDACO

Premesso che
- al fine di raggiungere le percentuali di raccolta differenziata previste dalla normativa vigente, la Provincia di Roma, con D.G.P. n. 1645/48 del 21.12.2005 ha emesso un bando di gara per l'attivazione del servizio di raccolta rifiuti "porta a porta";
- con D.G.C. n.86 dell9/04/2006, regolarmente esecutiva, è stato approvato "L'Accordo di Cooperazione" per il coordinamento del Servizio di Raccolta Differenziata integrata da attuare nel territorio provinciale, nel rispetto dell'iniziativa avviata dalla provincia di Roma con D.G.P. n.1645 del 21/12/2005.
- nel rispetto delle previsioni del "Bando" il Comune di Palestrina ha presentato la propria candidatura alla richiamata iniziativa successivamente accolta dalla Provincia di Roma;
- con delibera di G.C. n.3 del 4/0l/2011 è stato approvato il nuovo progetto, redatto dalla Società ambi.en.te S.p.a., per la raccolta differenziata domiciliare da attuare, come prima fase in una parte del territorio comunale;

Vista l'ordinanza n.37 del 14/03/2011 prot. 4123 relativa alla consegna dei kit per lo svolgimento del servizio;

Considerato che
- dal giorno 7 Novembre 2011 nel restante territorio comunale sarà attuato il sistema di raccolta differenziata "porta a porta" per le UTENZE DOMESTICHE con consegna di un contenitore di colore grigio con coperchio marrone per il ritiro degli scarti alimentari (organico), di colore grigio con coperchio bianco per il ritiro della carta, un sottolavello o bio-pattumiera e sacchetti in Mater-BI come contenitore per gli scarti alimentari, sacchi di colore giallo per il ritiro della plastica, sacchi di colore grigio per il ritiro dei rifiuti indifferenziati.
L'esposizione sarà fronte strada, a cura dell'utenza, nel giorno di raccolta stabilito dal Gestore del servizio per ogni singolo materiale, in sostituzione del metodo di raccolta stradale di rifiuti urbani.
Per il ritiro del vetro e del metallo verranno utilizzate le Campane stradali verdi.
- dal giorno 7 Novembre 2011 nel restante territorio comunale sarà attuato il sistema di raccolta differenziata "porta a porta" per le UTENZE NON DOMESTICHE conconsegna di un contenitore di colore grigio con coperchio marrone per il ritiro degli scarti alimentari (esclusivamente per le attività di ristorazione l bar o pub), di colore grigio con coperchio bianco per il ritiro della carta, roller/cestoni per il ritiro del cartone, di colore grigio con coperchio giallo per il ritiro della plastica, di colore grigio con coperchio verde per il ritiro del vetro e metalli (esclusivamente per le attività di ristorazione l bar o pub), sacchi di colore grigio per il ritiro dei rifiuti indifferenziati. L'esposizione sarà fronte strada a cura dell 'utenza nel giorno di raccolta stabilito dal Gestore del servizio per ogni singolo materiale, in sostituzione del metodo di raccolta stradale di rifiuti urbani.

Rilevato che
gli utenti del restante territorio comunale dovrarmo, secondo il piano di raccolta, collocare su fronte strada presso il portone di ingresso della propria abitazione o condominio i contenitori ed i sacchi, dalle ore 22,00 della sera prima ed entro le ore
6,30 del giorno di raccolta. Analogamente per le attività commerciali gli utenti
dovrarmo collocare i contenitori sul fronte strada dalle ore 22,00 della sera prima ed entro le ore 6,30 del giorno di raccolta.

Utenze domestiche secondo il seguente calendario:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Scarti alimentari e organici X X X
Rifiuti indifferenziati X X
Carta, cartone e cartoncino X
Imballaggi di plastica X


Utenze non domestiche secondo il seguente calendario:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Scarti alimentari e organici X X X
Vetro e metalli X
Rifiuti indifferenziati X X
Carta X
Cartone X X X
Imballaggi di plastica X

Ritenuto
- pertanto opportuno formalizzare e disciplinare le modalità di conferimento dei rifiuti in forma differenziata nelle strade sopra indicate;

Visto l'articolo 198 del Decreto Legislativo 152 del 03/04/2006;
Visto l'articolo 50, comma 5° del Decreto Legislativo 267 del 18/08/2000;

ORDINA

1) che a partire dal 7 Novembre 2011 nel Comune di Palestrina, relativamente al restante territorio comunale, per le UTENZE DOMESTICHE, la raccolta differenziata dei rifiuti quali carta, cartone e cartoncino, imballaggi in plastica, frazione organica e rifiuti indifferenziati, sia effettuata con sistema "porta a porta";
2) che a partire dal 7 Novembre 2011 nel Comune di Palestrina, relativamente al restante territorio comunale, per le UTENZE NON DOMESTICHE, la raccolta differenziata dei rifiuti quali carta, cartone, imballaggi in plastica, frazione organica, rifiuti indifferenziati, vetro e metalli sia effettuata con sistema "porta a porta";
3) agli utenti di cui al punto 1) è fatto obbligo di collocare i contenitori ed i sacchi sul fronte strada in corrispondenza del proprio ingresso/portone dalle ore 22,00 della sera prima ed entro le ore 6,30 secondo il seguente calendario:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Scarti alimentari e organici X X X
Rifiuti indifferenziati X X
Carta, cartone e cartoncino X
Imballaggi di plastica X

4) agli utenti di cui al punto 2) è fatto obbligo di collocare i contenitori ed i sacchi sul fronte strada accanto alla propria attività dalle ore 22,00 della sera prima ed entro le ore 6,30 secondo il seguente calendario:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Scarti alimentari e organici X X X
Vetro e metalli X
Rifiuti indifferenziati X X
Carta X
Cartone X X X
Imballaggi di plastica X


5) i rifiuti ingombranti, inerti, sfalci e potature, non possono essere conferiti nei contenitori ma dovranno essere consegnati presso l 'Ecocentro Comunale sito in Via Pedemontana o con ritiro a domicilio previa prenotazione telefonica.
6) la raccolta di vetro e metallo per le utenze domestiche sarà effettuata con modalità stradale tramite campane verdi.
7) è vietato l'abbandono dei rifiuti sul territorio se non nei luoghi e con le modalità sopra descritte;
8) l'Azienda che svolge il servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, non procederà alla
raccolta dei rifiuti che non fossero posti nei luoghi di raccolta oppure in contenitori non conformi alla presente ordinanza; allo stesso modo non procederà alla raccolta dei rifiuti qualora posti nei giorni in cui non è prevista la raccolta di quella frazione specifica di rifiuto, ovvero nel caso in cui nei sacchi risultasse a vista la presenza di rifiuti non conformi alla presente ordinanza ed alle istruzioni fornite agli utenti, avvisando nel frattempo la Polizia Locale; nel caso in cui l'Azienda non dovesse procedere al ritiro dei rifiuti per uno dei motivi sopra citati, l'utente dovrà ritirare i contenitori e/o sacchi dal suolo pubblico e conformare il conferimento del rifiuto alle norme sopra riportate;
9) il non ritiro, di cui al precedente punto 8), sarà considerato abbandono di rifiuto e pertanto vietato da quanto previsto nel punto 7) della presente ordinanza e pertanto sanzionato;
10) chi non rispetta la presente ordinanza sarà sanzionato ai sensi dell'art. 255 del D.Lgs. 152/2006, da parte della Polizia Locale, delle Forze dell'Ordine e dagli Accertatori Ecologici.

DISPONE
Che copia della presente ordinanza sia notificata a:

- Società ambi.en.te. S.p.a. -Piazza Keillledy - Ciampino
- Corpo di Polizia Locale- Corso Pierluigi, 37 - Palestrina
- Stazione dei Carabinieri- Viale Pio XII, 35 - Palestrina
- Ufficio Ambiente

Che copia della presente ordinanza sia affissa all'Albo Pretorio del Comune di Palestrina.

Responsabile del Procedimento è il Geom. Nunzio Mocci - dipendente del Dipartimento Tecnico.
Avverso la presente ordinanza, è possibile presentare ricorso giurisdizionale al T.A.R. Lazio, entro 60 giorni dalJa notifica, oppure ricorso straordinario al Capo DelJo Stato entro 120 giorni.

 

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584