Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Da donne a donna

E-mail Stampa PDF
dd11 dicembre - ore 17,00 Museo Archeologico Nazionale di Palestrina - Palazzo Barberini
Omaggi d’arte, musica poesia letteratura fotografia.
omaggio a VANDANA SHIVA, WANGARI MAATHAI


“Acqua, Aria, Terra”
Musica: Angelica Ponti Project
Angelica Ponti, voce
Enrico Zanisi, piano
Neney Santos, percussioni
Dj Set
Letture: Orsetta De Rossi

Interazione di suoni e scritti. Selezione di brani contemporanei internazionali, per sostenere la salvaguardia del nostro pianeta. Composizioni riviste e reinterpretate nell'incontro fra strumenti acustici e ricerca elettronica. Letture di saggi, articoli ed interviste tratte da "Le guerre dell'acqua" (Feltrinelli) di VANDANA SHIVA, scienziata e filosofa indiana, direttrice di importanti istituti di ricerca e docente nelle istituzioni universitarie delle Nazioni Unite, impegnata non solo come studiosa ma anche come militante nella difesa dell'ambiente e delle culture native, oggi tra i principali punti di riferimento dei movimenti ecologisti, femministi, di liberazione dei popoli, di opposizione a modelli di sviluppo oppressivi e distruttivi, e di denuncia di operazioni e programmi scientifico-industriali dagli esiti pericolosissimi.
Altre letture inoltre saranno tratte da "La sfida dell'Africa" di WANGARI MAATHAI, ambientalista, attivista e biologa keniota. Nel 2004 è diventata la prima donna africana ad aver ricevuto il Premio Nobel per la Pace per "il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace". È membro del parlamento keniota ed è stata Assistente Ministro per l'Ambiente e le Risorse Naturali nel governo del presidente Mwai Kibaki, fra il gennaio 2003 e il novembre 2005. Appartiene all'etnia kikuyu. "Se noi vogliamo la salvaguardia del creato dobbiamo proteggere gli esseri umani, che fanno parte della biodiversità. In tutte le analisi dei problemi dell'Africa, c'è una risorsa naturale che spesso non viene apprezzata: gli africani stessi. Bisogna agire. Informarsi. Adesso voi volete chiedere; volete imparare. Avete tutto il diritto di prendere in pugno la direzione della vostra vita. La pace nel mondo dipende dalla difesa dell'ambiente"

INGRESSO GRATUITO fino ad esaurimento posti
Su iniziativa della Sovraintendenza, solo per il pubblico della performance, è prevista al termine la visita del Museo con guida.

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584