Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati Stampa 4 Novembre 2010 - Una Giornata per ricordare

4 Novembre 2010 - Una Giornata per ricordare

E-mail Stampa PDF
Palestrina- Giovedì 4 Novembre 2010 l'Amministrazione Comunale ha celebrato la Giornata dell'Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate.Il Sindaco Rodolfo Lena, insieme ai bambini delle Scuole Elementari del Primo Circolo Didattico, ha voluto ricordare il sacrificio sostenuto dal giovane popolo italiano durante la Grande Guerra, riaffermando i valori dell'indipendenza e l'importanza dell'unità della Patria.

Le celebrazioni, con le solenni cerimonie di commemorazione dei Caduti di tutte le guerre, si sono svolte a Palestrina e a Carchitti. Nel pomeriggio il Sindaco, l'Amministrazione e le Autorità hanno raggiunto il cimitero comunale per onorare le spoglie di tutti coloro che, militari o civili che fossero, persero la vita a causa della guerra.
Significativa la frase del Sindaco Lena ‘Abbiamo il dovere civile e morale di ricordare il sacrifico di tutti coloro che, fedeli alla bandiera italiana, sacrificarono la loro esistenza agli ideali di amor di Patria, di indipendenza, di libertà e di democrazia.'
E' stato importante coinvolgere le scuole elementari perché, attraverso il racconto degli eventi che hanno caratterizzato la storia della nostra e della loro Nazione, possano trarre insegnamento per il futuro.
‘Voi rappresentate il futuro di pace - ha affermato il Sindaco rivolgendosi ai bambini - in cui credevano i nostri nonni e i nostri padri e in cui dobbiamo credere tutti noi impegnandoci ad eliminare ogni forma di violenza e di discriminazione. Siamo fortunati noi oggi perché non conosciamo da vicino la guerra e pensiamo alla pace, al dialogo e alla tolleranza come qualcosa di scontato. Non è così. Sono ancora molti i Popoli coinvolti in scontri armati; migliaia le persone che ogni giorno perdono la vita; tante le famiglie che terrorizzate sono costrette a cercare rifugio in Paesi vicini.
Dopo la Prima Guerra Mondiale sarebbe stato da pazzi farne un'altra.. ebbene, fu combattuta la Seconda. Un grande uomo, Albert Einstein, disse ‘Non so con quali armi verrà combattuta la Terza Guerra Mondiale.. ma la Quarta verrà combattuta con clave e pietre'.. a significare che le armi di oggi sono così potenti da poter distruggere un'intera Nazione. Non credere dunque a chi dice che esistono guerre ed armi giuste, non è così.. come non esistono né vinti né vincitori.. tutti perdiamo.
Bambini voi siete la forza della nostra Nazione; la nostra forza. Dovete credere ogni giorno nei valori di pace, di libertà e di giustizia che sono alla base della Costituzione.. non dimenticatelo mai'.

Le celebrazioni si sono concluse felicemente tra l'entusiasmo di tutti i presenti e la gioia dei bambini che si sono sentiti parte integrante di questa Giornata.

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584