Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Il Comune Informa Comunicati Stampa Protocollo d'intesa tra i Comuni di Palestrina e Labico

Protocollo d'intesa tra i Comuni di Palestrina e Labico

E-mail Stampa PDF

PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

I Comuni di Labico e Palestrina hanno sottoscritto in data odierna un Protocollo di Intesa per l'avvio delle procedure per l'attivazione congiunta del Consorzio di Sviluppo Industriale ed Agro - Alimentare dell'Area Labicana e Prenestina, con il coinvolgimento di tutti i Comuni del Comprensorio interessati.

L'idea è partita dalla prossima realizzazione del collegamento Autostradale A1 - Cisterna, che consentirà al Comprensorio Prenestino - Labicano di diventare il Centro di intersezione delle direttrici autostradali Nord - Sud - Agro Pontino ed Area Metropolitana di Roma.

Con la creazione del Consorzio di Sviluppo Industriale ed Agro - Alimentare si potrà finalmente verificare quanto si è sempre auspicato, ovvero l'istituzione di un Ente di Diritto Pubblico economico previsto dalla Legge Regionale n. 13/97 che possa finalmente collaborare con le Amministrazioni locali nella localizzazione, nella gestione, nell'assistenza e nell'orientamento delle Imprese nel delicato settore produttivo ed agro- alimentare.

La scelta risponde all'esigenza di accomunare le Amministrazioni di Labico e Palestrina in un unico sforzo tendente a dotare il territorio di quelle Aree, di quelle infrastrutture e di quei servizi indispensabili per lo sviluppo economico, produttivo ed occupazionale, utilizzando agli appositi finanziamenti regionali, nazionali ed europei, salvaguardando, comunque, l'ambiente e la vocazione agricola e turistica.

La mancanza di idonee infrastrutture e dei servizi indispensabili è il motivo principale della delocalizzazione delle Aziende verso altri territori più organizzati o addirittura verso altri Paesi, anche Esteri.

E' importante sottolineare che il Consorzio Industriale che si intende creare sarà gestito ed amministrato dai Comuni con autonomia e responsabilità e, soprattutto, con la massima attenzione alle problematiche e delle esigenze del Comprensorio.

‘Con la creazione del Consorzio di Sviluppo Industriale - affermano i Sindaci Giordani e Lena - possiamo attivare uno strumento che cambierà il nostro modo di fare impresa, di organizzare il lavoro, di sviluppare nuove presenze produttive, nuovi orizzonti occupazionali e sociali, nuove esperienze, nuove professionalità. Con l'aiuto del Sistema Universitario, delle Scuole, della Formazione, della Provincia, della Regione, delle Istituzioni politiche, economiche, sindacali locali e sovra comunali, potremo tracciare un percorso ottimale da lasciare in dote ai molti giovani che altrimenti non troverebbero opportuni sbocchi occupazionali e professionali.
A questo punto, i nostri Comuni dovranno impegnarsi congiuntamente, con il supporto della Regione Lazio, della Provincia di Roma e degli Enti interessati, affinchè la nostra idea si trasformi in tempi brevi in realtà operativa e funzionale, per dare una risposta reale ed efficace alle Aziende, agli Operatori Economici ed ai Cittadini del nostro Comprensorio.'

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584