Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Sviluppo,Lavoro e AA.PP Attività Produttive

Attività Produttive

E-mail Stampa PDF
UFFICIO ATTIVITA' PRODUTTIVE

Via del Tempio n.1 - 00036 Palestrina (RM)
Tel. 0695302215- Fax 0695302241
PART.IVA 03577071008
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Apertura al pubblico: Martedì 9.00 - 11.00
Giovedì 9.00 - 11.00 e 15.30 - 17.30

 

Graduatoria titolari posteggio mercato

Orario d'apertura e chiusura degli esercizi commerciali di vendita al dettaglio

Attività di competenza:

COMMERCIO

Commercio Fisso

Per commercio fisso si intendono tutte le attività commerciali di rivendita di prodotti alimentari e non che si svolgono all'interno di negozi.
La tipologia delle strutture è articolata in tre diverse categorie, ciascuna soggetta a specifica procedura:
Esercizi di Vicinato fino a mq.250 di superficie di vendita
Medie Strutture da mq.251 a 2500
Grandi Strutture oltre i mq.2500

Commercio Ambulante

L'esercizio del commercio su area pubblica può aver luogo in forma itinerante e su posteggio.
In forma Itinerante deve essere svolto esclusivamente sul mezzo adibito al trasporto ed all'esposizione della merce ed è consentito a condizione che la sosta dei veicoli sia compatibile con le disposizioni che disciplinano la circolazione stradale. Il rilascio della relativa autorizzazioni è subordinato alle disposizioni regionali vigenti.
L'autorizzazione all'esercizio dell'attività di vendita su aree pubbliche mediante l'utilizzo di un posteggio è rilasciata dal comune dove ha sede il posteggio in base alla normativa regionale.
L'operatore titolare di tale autorizzazione è abilitato, nei giorni in cui non ha concessione di posteggio, ad esercitare l'attività in forma itinerante ed a presentarsi sui mercati per la spunta.

Modulistica: Richiesta di autorizzazione per il commercio su aree pubbliche.
Normativa di riferimento: Decreto Legislativo 31/03/1998 n.114 Legge Regionale 18/11/1999 n.33


ESERCIZI PUBBLICI
AVVISO PUBBLICO
per l’apertura di attività di somministrazione di alimenti e bevande di cui alla L.R. 29 Novembre 2006 n.21


ALBO ARTIGIANI

L'ufficio gestisce gli adempimenti trasferiti con L.R. n.17/99 dalla C.C.I.A.A. ai Comuni, relativi alle richieste di iscrizione, modifica, cancellazione all'Albo delle Imprese Artigiane.
Modulistica scaricabile dal sito www.rm.camcom.it


EDICOLE

L'ufficio è competente in materia di rilascio e gestione delle autorizzazioni alla rivendita di quotidiani e periodici sia per i punti esclusivi che non esclusivi, in base alla normativa specifica del settore. Compete inoltre all'ufficio istruire tutti i procedimenti aventi per oggetto la modifica del titolo autorizzativi quali gestioni, subingressi, ottimizzazioni, trasferimenti.

Normativa di riferimento: Decreto Legislativo 24/04/2001 n.170MERCATI

MERCATI

L'ufficio è competente alla gestione dei mercati attivi sul territorio comunale. In particolare provvede al rilascio delle relative autorizzazioni all'occupazione dei posteggi, autorizzazioni rilasciate secondo le procedure previste dall'art.40 della L.R. 33/99, alle eventuali revoche, spostamenti, subingressi ecc. L'ufficio gestisce inoltre le procedure per eventuali istituzioni, soppressioni, spostamenti o ampliamenti dei mercati.

Modulistica: richiesta autorizzazione per il commercio su aree pubbliche

Normativa di riferimento: Decreto legislativo 114/98; L.R.33/99; Documento programmatico Regionale per il commercio su aree pubbliche (deliberazione Giunta Regionale 139/03)

CACCIA - RILASCIO TESSERINI DI CACCIA

Si informa che presso l'Ufficio Attività Produttive e presso le Associazioni di categoria Federcaccia, Arcicaccia e F.N.L.C. possono essere ritirati i tesserini di caccia per l'anno venatorio 2005/2006.
Per il ritiro è necessario effettuare presso l'ufficio postale il pagamento delle tasse governative e provinciali e presentare la seguente documentazione:

- licenza di porto d'armi per uso caccia;
- ricevuta di versamento della tassa provinciale per l'esercizio venatorio;
- ricevuta versamento della tassa concessione governativa;
- assicurazione responsabilità civile;
- tagliando dell'avvenuta riconsegna del tesserino della stagione precedente;
- attestazione della quota di accesso all' A.T.C. di residenza

DISCIPLINA ORARIA

Degli esercizi di vendita al dettaglio (Alimentari,abbigliamento ecc.) (Ordinanze del Sindaco n.170 del 21/9/2001 e n.10 del 15/01/2003)

Orario Giornaliero

Gli esercizi di vendita al dettaglio, siti nel territorio comunale, possono restare aperti al pubblico dalle ore 7 alle ore 22. Nel rispetto di tali limiti l'esercente può liberamente determinare l'orario di apertura e chiusura del proprio esercizio non superando comunque il limite delle tredici ore giornaliere. L'esercente è tenuto a rendere noto al pubblico l'orario di effettiva apertura e chiusura del proprio esercizio mediante cartelli o altri mezzi idonei di informazione.

Chiusura settimanale

La mezza giornata di chiusura infrasettimanale non è obbligatoria.
Deroghe all'obbligo di chiusura festiva
Gli esercizi di vendita, nel periodo compreso fra i mesi di febbraio e ottobre di ogni anno e nel mese di dicembre, ad eccezione del giorno di Natale,possono derogare dall'obbligo della chiusura domenicale e festiva.
Normativa di riferimento: Decreto Legislativo31/03/98 n.114; Ordinanza Sindacale n.170 del 21/09/2001; Ordinanza Sindacale n.10 del 15/01/2003

 

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584