Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati Stampa Agosto '44 - la Notte dei Ponti

Agosto '44 - la Notte dei Ponti

E-mail Stampa PDF
Il Testo Vincitore del Premio Enrico Maria Salerno per la Nuova Drammaturgia Europea
Agosto '44 - la Notte dei Ponti
in Scena al Teatro Principe di Palestrina

Palestrina, 20 Aprile, 2010


Giovedì 29 Aprile - Ore 21.00
Teatro Principe
Corso Pierluigi, Palestrina (RM)

Un pezzo di storia del nostro Paese. Una cronaca appassionata, scritta da Ugo Chiti e Massimo Salvianti, dei giorni che precedettero e seguirono la librazione di una città simbolo come Firenze, che si fa emblema delle sofferenze, dei piccoli e grandi eroismi, dei grandi e minimi avvenimenti d tutte le città e i paesi d'Italia impegnati nella lotta contro l'occupazione nazifascista.
Un resoconto degli avvenimenti che, in quella fatidica estate del 1944, vedevano contrapporsi lo slancio liberatorio delle formazioni partigiane che precedevano le truppe angloamericane nella liberazione dei territori a sud della città, e la volontà degli occupanti di resistere anche a costo di grandi lutti e di distruzioni.
Le riunioni ufficiali, gli appelli dei notabili cittadini affinché si riconoscesse a Firenze lo status di ‘città aperta', la chiusura e la sordità dei vertici militari tedeschi, ma anche le ansie e i timori dei fiorentini, degli sfollati che avevano trovato nella città un rifugio dai pericoli dei combattimenti e dai bombardamenti alleati.
‘Questo è Agosto '44 - sottolinea il Sindaco di Palestrina Rodolfo Lena - la voce dei protagonisti in un alternarsi di testimonianze e di racconti.
Personaggi portatori di ansie e di passioni quotidiane che si uniscono alle ragioni e ai sentimenti collettivi che hanno mosso gli avvenimenti di quei giorni.'
E al centro di tutto, lo sfregio crudele inferto alla città dai tedeschi, con l'abbattimento dei ponti sull'Arno, compreso quel Ponte a Santa Trinità, maestoso capolavoro tardo rinascimentale che nel momento della distruzione sembra quasi voler resistere, opporsi alla distruzione, e che crollerà solo dopo che per tre volte gli artificieri tedeschi l'hanno letteralmente avvolto nell'esplosivo.
‘Un'opera teatrale - continua il Sindaco - attenta alla verità storica degli argomenti e degli accadimenti, ma anche piena di passione e sincera emozione per le piccole storie individuali che caratterizzarono Firenze e quel tremendo agosto del 1944.
Scritto da Ugo Chiti e Massimo Salvianti, testo vincitore del Premio Enrico Maria Salerno per la Nuova Drammaturgia Europea - XIV Edizione, Agosto '44 - la Notte dei Ponti è senza dubbio uno spettacolo da non perdere.
Un nuovo appuntamento culturale per Palestrina, un'opera di qualità che si aggiunge alla ricca e variegata programmazione del nostro Teatro Principe.'

Costo del biglietto: 5,00 euro

Per informazioni: 06/95 302210 - 06/95 302272

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584