Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Accademie Svelate

E-mail Stampa PDF
Accademie svelateVenerdì 26 febbraio presso il Teatro Principe alle ore 21,00 si esibiranno i CONTEMPO QUARTET,un quartetto che eseguirà musiche rumene.
Sabato 27 febbraio si esibirà Nando Citarella con lo Spettacolo Voce Mare, le voci, i suoni e i ritmi che da un punto all'altro del Mare si sono incontrati partendo dalla cultura Arabo-Andalusa della Siviglia "Porta d'Oriente"giunta a Napoli "Porta del Mediterraneo" e ritrovatasi nell'America-Latina, grazie(o per colpa)agli Spagnoli

CONTEMPO QUARTET

Fondato nel 1995 da quattro compagni di studio al Conservatorio di Bucarest, il Quartetto ConTempo ha guadagnato rapidamente fama internazionale mietendo premi nei concorsi di tutta Europa e avviando una carriera concertistica con un repertorio che spazia dai grandi classici agli autori contemporanei.
Nel 1999 ConTempo ha ottenuto una Fellowship alla Royal Academy of Music di Londra, dove i suoi componenti hanno insegnato nelle classi di musica da camera e hanno avuto l'opportunità di lavorare con alcuni dei più importanti Quartetti d'archi del mondo: Amadeus, Alban Berg, Hagen, Tokyo, Emerson.
Dal 2003 ConTempo è Quartetto "in residence" a Galway, in Irlanda, nel quadro di un progetto che prevede la collaborazione con altri musicisti per la creazione di nuove esperienze concertistiche, la realizzazioni di corsi di perfezionamento per i giovani musicisti in diversi periodi dell'anno, la messa a punto di un programma di educazione musicale per le scuole della regione della West Coast d'Irlanda, infine l'organizzazione di un festival estivo ("ConTempo Summer Festival" ) che finora ha potuto contare fra i suoi ospiti musicisti del calibro di Emma Johnson, Martin Lovett, Bruno Giuranna, Hugh Tinney, John Feeley, Martin O' Connor. L'attività del Quartetto ConTempo a Galway è stata raccontata in un documentario dal regista Bob Quinn.
Il quartetto ConTempo si è esibito nelle sale più prestigiose di tutto il mondo e ha suonato in speciali occasioni celebrative alla presenza di personalità come Papa Giovanni Paolo II e Nelson Mandela.
Oltre che a Galway tiene corsi di perfezionamento anche in Inghilterra, Giappone e Romania. Molte le registrazioni discografiche del gruppo: fra queste, una menzione particolare merita l'incisione dell'Adagio del Quartetto op. 131 di Beethoven, effettuata appositamente per il film televisivo di Steven Spielberg Band of Brothers.

Adrian Mantu (Violoncello)
Andreea Banciu (Viola)
Bogdan Sofei (Violino)
Ingrid Nicola ( Violino)

Programma

George Enescu, Molto moderato del Quartetto op. 22, no. 1
Paul Constantinescu, Presto del Concerto per quartetto di corde
Doru Popovici, Canto bizantino
Theodor Grigoriu, "Fluierasul" della suite "Pe Arges in sus"
Sabin Pautza Games II
Danze popolari del più autentico patrimonio musicale romeno (Calusul, Dans Transilvan, Geampara e Hora - spiccato)

 

NANDO CITARELLA

VOCE ‘E MARE (A Oriente d'o Vesuvio)

Le voci, i suoni e i ritmi che da un punto all'altro del Mare si sono incontrati partendo dalla cultura Arabo-Andalusa della Siviglia "Porta d'Oriente"giunta a Napoli "Porta del Mediterraneo" e ritrovatasi nell'America-Latina, grazie(o per colpa)agli Spagnoli.
In molte culture vi si ritrovano elementi Sacro-Rituali o semplicemente Popolari e l'elemento che li unisce è proprio il Tamburo che pur cambiando forma di cultura in cultura ha sempre un ruolo fondamentale.
Ancora oggi in molte feste popolari(Sud-Italia,Sud-America,Africa-Mediterranea),lo strumento che scandisce il Ritmo Magico-Rituale è il Tamburo(a Calice,a Cornice,a Doppia pelle,etc).
Nando Citarella (studioso e suonatore di questo strumento),con
"Tamburi del Vesuvio"hanno deciso di realizzare uno spettacolo(per festeggiare i trent'anni di attività e di ricerca in questo campo) che, basandosi su testi e musiche sia Tradizionali sia di loro composizione propone l'incontro tra queste forme Metrico-Ritmiche e Magico-Rituali.
Quindi dall'Eleguà e lo Jesà cubano si arriva al Canto alla Disperata sia Pugliese che Calabrese o al Canto a Ffigliola e alla FronnaVesuviana come alle Off Mediorientali e al Cante Jondo Flamenco.
Giocando con questi intrecci ritmici si arriva poi ad un" Pastiche" o "Divertimento in Musica" che unisce ancor di più le varie culture da noi citate. Un saluto alla nostra maniera:

ORGANICO
Nando Citarella : Voce, Chitarra battente, Tammorra, Tromba de'Zingare, Ballo.
Gabriella Aiello: Voce, Tammorra, Castagnette, Ballo.
Carlo"Olaf"Cossu: Violino, Didgeridoo, Canto armonico.
Riccardo Medile: Chitarra, Oud, Laud Spagnolo, Voce.
Gabriele Gagliarini: Cajon,Darbukka, Duff,Bendir, Djembè, Surdo, Shekerè.
Alejandro Floridia: Chitarra, Cajon, Voce.

 

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584