Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Il Comune Informa Comunicati Stampa Gherardo Colombo Il pm di ‘Mani Pulite’ a Palestrina

Gherardo Colombo Il pm di ‘Mani Pulite’ a Palestrina

E-mail Stampa PDF
Palestrina, 26 novembre, 2009

Mercoledì 2 Dicembre, ore 15, Teatro Principe di Palestrina.
L'I.T.G.C. ‘L. Luzzatti' di Palestrina incontrerà l'ex magistrato Gherardo Colombo, uno dei protagonisti della storia italiana degli ultimi trent'anni. Ricordiamo il suo nome tra i personaggi chiave delle inchieste sulla Loggia massonica P2 e sulle sue ramificazioni, sul delitto di Giorgio Ambrosoli (il liquidatore del Banco Ambrosiano assassinato su ordine di Michele Sindona) e, più notoriamente, per aver fatto parte del pool di magistrati che diede vita all'inchiesta ‘Mani Pulite', svolgendo contestualmente la funzione di pubblico ministero nei processi ‘Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme'.
Nel febbraio del 2007 Colombo, profondamente rammaricato nel vedere riabilitati i corrotti, lasciò il suo incarico e iniziò un importante attività di divulgazione dei valori della Costituzione italiana e di promozione della legalità.
«Voglio incontrare i giovani - ha dichiarato Colombo - e spiegare loro il senso della giustizia. Mi sono convinto che, affinché la giurisdizione funzioni, è necessario che esista una condivisa cultura generale di rispetto delle regole».
Da quella data in poi sono stati tanti i momenti che hanno visto i ragazzi di molte scuole d'Italia coinvolti in profonde riflessioni sul senso della giustizia e della legalità come valori fondamentali per un Paese sano e una convivenza civile.
Un invito raccolto in pieno anche dai docenti dell'Istituto ‘Luzzatti' di Palestrina che, concordi con le motivazioni espresse dal pm nel lasciare la magistratura, hanno invitato Gherardo Colombo a svolgere una conferenza - lezione all'interno dell'inusuale aula del Teatro Principe.
«La scuola rappresenta senza ombra di dubbio - ha sottolineato il Sindaco Rodolfo Lena - l'Istituzione che più di ogni altra deve ridisegnare il difficile rapporto tra giovani e regole. E' importante attivare processi educativi continui e condivisi che promuovano nei ragazzi il bisogno di legalità e di regole universalmente riconosciute».
La conferenza avrà inizio alle ore 15.

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584