Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Comunicati Stampa Restaurata la Fontana del Borgo

Restaurata la Fontana del Borgo

E-mail Stampa PDF
Fontana del BorgoGiovedì 2 aprile 2009, alle ore 11,00 l'inaugurazione dei lavori di conservazione
Si tratta della fontana più antica della città, alimentata dall'acqua proveniente dal Bosco delle Cannuccette attraverso un cunicolo sotterraneo scavato dai romani. Il primo restauro documentato dalle fonti fu eseguito da Giulio Cesare Colonna nel 1581, come recita la lapide apposta sopra il cosiddetto "vascone del Borgo". A distanza di oltre quattrocento anni da quella data, il Comune di Palestrina ha portato a termine una nuova opera di restauro nell'ambito del programma amministrativo del governo della città. Si tratta della terza fontana restaurata dopo quella del Pupazzo e di Piazza Garibaldi.

Fontana del Borgo - Prima del restauroLa fontana del Borgo presentava fenomeni di degrado diffusi, per la presenza di depositi superficiali, macchie di ruggine e di vernice. L'intervento ha portato al restauro conservativo di questa opera in travertino, con una revisione dell'impianto idraulico e la bonifica dell'intonaco della facciata. Sarà il sindaco di Palestrina Rodolfo Lena a inaugurare giovedì alle ore 11,00 il restauro dell'antico monumento, diventato uno dei simboli più cari di questo nucleo abitativo che sorge sulle rovine del Tempio della De Fortuna. Sempre nello stesso quartiere stanno volgendo alla conclusione i lavori di restauro della quarta fontana storica della città. Si tratta del "Fontanile della Refota", risalente agli cinquanta del novecento, che l'amministrazione comunale intende portare a nuovo per il suo riutilizzo. Presto la conclusione dei lavori.

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584