Comune di Palestrina

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Il Comune Informa Comunicati Stampa La nuova farmacia comunale

La nuova farmacia comunale

E-mail Stampa PDF
Approvato il provvedimento: affidata la gestione del servizio all'Asp di Ciampino.
Il proprietario è il comune e il farmacista è un impiegato. Nasce così la farmacia comunale di Palestrina. Nel consiglio di giovedì 12 febbraio, il comune di Palestrina ha approvato la determinazione finale che prevede l'affidamento dei servizi alla società Asp di Ciampino che ha già avviato l'iter per la costituenda attività. Ancora non è stata individuata la sede. La farmacia comunale di Palestrina nascerà nel quartiere Torresina, al sevizio di una nascente area residenziale che proprio in questi giorni vede l'ultimazione di alcuni appartamenti. Si tratta di una vera e propria attività commerciale il cui titolare è il comune di Palestrina.
 Gestore del servizio sarà l'Asp, società specializzata che controlla attualmente 12 farmacie nei Comuni di: 
Ciampino, Rocca Priora, San Cesareo, Castel Gandolfo, Olevano Romano, Zagarolo e Rocca di Papa (2) . La farmacia di Palestrina avrà settori specializzati con vendita assistita per rispondere alle esigenze del target di riferimento. 
Il servizio rivolge le sue attenzioni principalmente alla clientela della terza età, curando soprattutto la parte della consulenza.

Saranno previsti inoltre settori specializzati di cosmesi naturale, prima infanzia , omeopatia, erboristeria, veterinaria e puericultura.

 

 

pastedimage

 

escuolapa


assessoratopianificazionedel-territorio


Comune di Palestrina

Comune di Palestrina
Palazzo Verzetti, Via del Tempio, 1
00036 Palestrina (Roma)
Tel. 06/953021 Fax 06/95302241
info@comune.palestrina.rm.it
protocollo@comune.palestrina.legalmail.it
P. IVA 03577071008
CF 01319240584